Connect with us

Calcio

Formazioni in vista del nuovo anno: i nostri consigli

Sassuolo da rivedere: contro la Roma i neroverdi hanno dimostrato in certe occasioni di poter mettere in pericolo la porta avversario, tutto ciò a discapito della fase difensiva completamente in balia degli attaccanti giallorossi: confusione, disattenzioni e posizioni errate. Il tridente bergamasco, con Zapata sugli scudi, potrebbe approfittare di questa situazione. Titolari senza pensarci troppo.

Blucerchiati da non rischiare: dopo lo stop a Bergamo, la Juve vorrà terminare il 2018 con una prestazione perfetta. Ronaldo tornerà titolare e sarà da decidere il compagno di reparto di Bonucci. La Samp, nonostante sia in un periodo di grande forma, non credo potrà fare molto se la Juve giocherà come sa. In assenza di grandi alternative salviamo: Quagliarella (ex di turno) e Ramirez in grande spolvero.

Occhio agli esterni: a Genova, Lazovic e Romulo dovranno affrontare Chiesa e probabilmente Pjaca, due ali molto pericolose. Avranno da svolgere un duro lavoro di ripiegamento visto che coprono tutta la fascia, per cui saranno più limitati in fase offensiva.

Per il resto straconsigliamo ovviamente: la coppia Milik-Mertens (in cerca di vendetta dopo ciò che è avvenuto a San Siro); Cristante-Zaniolo (ormai hanno trovato la propria dimensione); Pavoletti (affamato di gol dopo l’infortunio).

Comments
Advertisement

Facebook

Advertisement

vuoi ricevere gli articoli per email?

More in Calcio