Connect with us

Tennis

Tennis revolution, le grandi novità per la stagione 2019: ecco cosa cambia

Dopo un mese di attesa e dopo aver chiuso in positivo la stagione 2018, siamo pronti a tornare con il grande tennis con una novità assoluta, il gruppo VIP tennis.

In questo articolo spiegherò le grandi novità che il mondo del tennis subirà a partire dalla stagione 2019, tornei ATP, WTA, challenger e la novità Transition Tour.
Le novità dei tornei challenger saranno:
— saranno divisi in 5 categorie: ATP challenger 70, 80, 95, 110 e 125;
— i tabelloni saranno a 48 giocatori: 46 direttamente e 2 dalle qualificazioni ridotte ad appena 2 incontri;
— durata del torneo 1 settimana;
— prize money massimo crescerà da 150.000 a 162.000 $.
L’introduzione invece del Transition Tour comporterà una serie di cambiamenti:
— i tornei Futures maschili da 15 e 25.000 $ e gli ITF femminili da 15.000 $ daranno solo i cosiddetti “Entry Points” dei punti d’ingresso che serviranno per entrare nel circuito professionistico;
— i giocatori avranno 2 classifiche: un ranking ATP o WTA con i punti ottenuti nei tornei del circuito maggiore e un ranking ITF con i punti ottenuti nei tornei del Transition Tour;
— tabellone principale a 32, qualificazione a 24 su 2 turni, tutto in 7 giorni;
— per le iscrizioni si prenderanno in considerazione Ranking ATP o WTA e poi Ranking ITF;
— ogni torneo Transition Tour riserva 5 posti nel main draw ai 5 migliori junior;
— ogni Challenger riserva invece 4 posti nel main draw e 3 nelle qualificazioni ai giocatori con miglior posizione Ranking ITF.
Lo scopo finale è restringere il circuito professionistico a circa 750 giocatori/giocatrici.

Comments
Advertisement

Facebook

Advertisement

vuoi ricevere gli articoli per email?

More in Tennis